Matrimoni legalizzati in videoconferenza: matrimoni online



Gli uccellini innamorati di New york city che cercano di sposarsi in modo responsabile possono ora farlo grazie alla legalizzazione dei matrimoni online, che consente alle coppie di ottenere licenze legali di matrimonio tramite videoconferenza.

Il governatore di New york city ha annunciato l’entusiasmante cambiamento in un tweet che diceva: “Sto emanando un ordine esecutivo che consente ai newyorkesi di ottenere una licenza di matrimonio a distanza e consente agli impiegati di svolgere cerimonie tramite videoconferenza”. Finché lo strumento di videoconferenza consente l’interazione dal vivo tra la coppia, un testimone e l’officiante, il che significa che i video clip preregistrati non sono ammessi, le coppie possono sposarsi e ottenere licenze attraverso questo mezzo digitale.

Altri standings a seguire l’esempio includono Ohio e Colorado.

Credito immagine: Smith Collection/ Gado/ Getty Images



Resource web link .

Leave a comment