CARLO PIGNATELLI LANCIA LA PILL ENVIRONMENT-FRIENDLY PER IL MONDO BRIDAL


Pignatelli

Un’ attenzione sempre più focalizzata sulla sostenibilità ambientale. Carlo Pignatelli svela un nuovo action del suo nuovo corso

A partire dalla stagione 2021, il brand name luxurious lancia la pill Environment-friendly, un progetto eco-sostenibile environment-friendly dedicato al mondo sposa.

Una proposta sposa composta da tre creazioni sartoriali speciali, un abito scivolato linea sirena, un abito romantico scollatura americana e uno disadvantage lunghezze asimmetriche, e realizzata disadvantage tessuti e materiali che rispondono a rigorose certificazioni internazionali.

Il jacquard in cupro mano daino è certificato GRS– Worldwide Recycle Criterion. Il cupro, naturalmente di origine vegetale, nasce già un bel Ottocento dal riciclo di un cascame dell’ industria cotoniera. Negli ultimi anni il processo di eco-sostenibilità ha raggiunto livelli ancora più alti, prevedendo nella lavorazione il recupero di quasi tutti i materiali, grazie a un sistema dinamico di smaltimento dei rifiuti.

Tutti gli abiti sono infine foderati in saglia di viscosa, particolarmente indicata per le file a claim against caratteristiche di assorbimento e gestione dell’ umidità, certificata FSC– Woodland Stewardship Council e realizzata disadvantage filato proveniente da foreste che corrispondono agli conventional ambientali, sociali ed economici sui quali vigila una catena di custodia.

Pignatelli

Il nuovo corso della maison Made in Italy comprende anche un cambio di passo nello stile del mondo donna, grazie a un nuovo logo design e con un’ immagine completamente ripensata L’importante strategia di rebranding della maison vede la nascita della nuova linea Carlo Pignatelli Sposa.

Un’ attenzione sempre più focalizzata alla sostenibilità ambientale. Carlo Pignatelli rivela un nuovo passo nel suo nuovo corso.

A partire dalla stagione 2021, il brand name luxurious lancia la Environment-friendly pill, un progetto environment-friendly ecosostenibile dedicato al mondo della sposa.

Una proposta sposa composta da tre speciali creazioni sartoriali, un abito sottoveste a sirena, un romantico abito disadvantage scollo all’ americana e uno disadvantage lunghezze asimmetriche, e realizzata disadvantage tessuti e materiali che rispettano rigorose certificazioni internazionali.

Lo jacquard in cupro di pelle di daino è certificato GRS-Global Recycle Criterion. Il cupro, naturalmente di origine vegetale, nasce già alla great dell’ Ottocento dal riciclo degli scarti dell’ industria del cotone. Negli ultimi anni il processo di ecosostenibilità ha raggiunto livelli ancora più elevati, prevedendo il recupero della quasi totalità dei materiali in lavorazione, grazie advertisement un dinamico sistema di smaltimento dei rifiuti.

Tutti gli indumenti sono infine foderati in viscosa saglia, particolarmente indicata per le file a claim against caratteristiche di assorbimento e gestione dell’ umidità, certificata FSC-Forest Stewardship Council e realizzata disadvantage filati provenienti da foreste che corrispondono agli conventional ambientali, sociali ed economici su cui vigila una filiera di custodia.

Il nuovo corso della maison Made in Italy prevede anche un cambio di passo nello stile del mondo femminile, grazie advertisement un nuovo logo design e con un’ immagine completamente ripensata. L’importante strategia di rebranding della maison vede la nascita della nuova linea Carlo Pignatelli Sposa.



Resource web link .

Leave a comment